giovedì 18 giugno 2009

eterni ritmi


siede sul bordo
di una stella
la schiena
appoggiata
alla luna
i piedi
fluttuano
nel cielo
dipingendo
il ritmo
del tempo

come sempre

6 commenti:

Astrid ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Astrid ha detto...

Sulla scia di una cometa - la mia schiena appoggiata alla tua - tu ad insegnarmi il ritmo.

Germano Xavier ha detto...

Sempre aprendo com você, Myra.
És uma professora para mim.

Um carinho verdadeiro.
Continuemos...

Zoe ha detto...

..Myra,le tue parole son pura melodia!smile!
Un abbraccio!!!

mauro ha detto...

me encanto

leo y releo el poema que me escribiste sobre la foto del Muro,

me encanta


adoro tus insights sobre el infinito


shabbat shalom vovozinha linda

Conceição Duarte ha detto...

Que linda imagem!
Adorei
bjks CON